GIORNATA EUROPEA DEL PATRIMONIO A PALAZZO MARTINENGO 21 settembre

Come ogni anno a settembre si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio
Culturale, un’iniziativa congiunta del Consiglio d’Europa e della Commissione
europea. Le Giornate Europee del Patrimonio sono progettate per aiutare a scoprire
una vasta gamma di risorse culturali attraverso una serie di eventi tematici per
pubblicizzare storie e luoghi meno noti che hanno contribuito a plasmare la cultura e
il patrimonio dell’Europa. L’obiettivo è quello di approfondire la comprensione del
passato comune dell’Europa, valorizzare i valori tradizionali e promuovere nuove
iniziative di educazione al patrimonio e di conservazione.
Quest’anno sarà “Arte e intrattenimento” il tema celebrato durante la due giorni in cui
si svolgeranno un insieme di eventi culturali in tutta Europa che risulta essere tra i più
partecipativi dai cittadini europei.
Le Giornate europee del patrimonio 2019 vogliono mettere in risalto come l’arte e
l’intrattenimento siano cambiati nel corso dei secoli e hanno dato forma ad una
identità culturale comune: i Paesi europei vengono invitati a celebrare proprio questo
aspetto e a condividere le diverse tradizioni culturali.

La Fondazione Provincia Brescia Eventi e la Provincia di Brescia celebreranno la
Giornata Europea del Patrimonio sabato 21 settembre a Palazzo Martinengo.
Quest’anno la Giornata coinciderà con l’iniziativa nazionale del Touring Club Italiano
“Un giorno per bene”, nata per coinvolgere la cittadinanza nella valorizzazione dei
beni comuni.
Questo il programma:
Dalle 10 alle 13 e dalle 15:30 alle 18
Visita a Palazzo Martinengo e agli scavi archeologici da parte del Touring Club
italiano, in particolare alle nuove Sale archeologiche 1-2
Dalle 10 alle 13 e dalle 15:30 alle 20:30
Visita alla mostra Sotto i cieli del Garda
Nel cortile del civico 32
Percorso di gusto e olfatto tra sapori e essenze a cura di Antonio Gardoni, architetto
e profumiere di bogue-profumo
Dalle 18
Degustazioni e aperitivo
Dalle 19 alle 20:30
Intrattenimento musicale con il quartetto di fiati Bazzini Consort che eseguirà brani di
J.S. Bach (1685-1750) e M. Seiber (1905-1960)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.