LETIZIA MORINI. Mostra fotografica dal 13 al 15 dicembre

Letizia è speciale, ma non per la sindrome da cui è affetta. È speciale perché ama la vita e concretizza questo amore spendendosi ogni giorno al massimo. 27enne, lavora in un asilo e ha un talento per la fotografia. Ed è stata proprio la fotografia, la sua passione, a farla conoscere al pubblico. Lei, con in mano la sua “grande Canon” come ama chiamarla, regalata dal padre Maurizio, si è mostrata a tutti, paradossalmente, mettendosi dietro ad una macchina fotografica. Si dice che “la disabilità è negli occhi di chi guarda” e forse solo in questo modo poteva aiutare il prossimo a conoscerla per quello che è realmente.

Dicono di lei:
“Letizia ci mostra delle cose che noi non riusciamo a vedere…”, “…con la macchina fotografica in mano è come se partecipasse alla realtà…”, “…mette a nudo la sostanza delle cose…” e “… Letizia è come se fosse un sacchetto di té. A vederla è una cosa piccolina, ma se ci metti acqua, se ci metti passione, è qualcosa di incredibile”.

Il 13, 14 e 15 dicembre Brescia ospita Letizia e le sue fotografie con una mostra personale a Palazzo Martinengo intitolata “Lo sguardo innamorato” in collaborazione con la Fondazione San Benedetto di Brescia. Con l’occasione saranno presentate alcune serie di fotografie tratte dal quotidiano, selezionate e scattate tra il 2015 e il 2016.

 

 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.